info@gruppoarchimedes.it

Gruppo di ricerca e sperimentazione didattica

Gruppo di ricerca e sperimentazione didattica

ARCHIMEDES CREA

__________________________________________________________

ARCHIMEDES CREA

___________________________

il kamishibaï con le ombre

Per sviluppare tutte le capacità legate allo storytelling, costruiamo un kamishibaï speciale per giocare insieme ai bambini con luci e ombre, divertendoci a creare personaggi originali e a inventare sempre nuove storie.

Occorrente

  • scatola delle scarpe
  • tappi di plastica
  • carta forno
  • fogli
  • stecchini lunghi
  • colori a tempera
  • pennarello nero
  • colla vinilica
  • nastro adesivo
  • taglierino
  • riga
  • forbici
  • torcia

Procedimento

  1. Prendiamo la scatola delle scarpe e, utilizzando il taglierino e aiutandoci con la riga, ricaviamo una finestra dal fondo lasciando un bordo di almeno tre centimetri.
  2. Dipingiamo la scatola a piacere, poi ricaviamo una sorta di tasca dal bordo superiore, sempre utilizzando taglierino e riga. Solleviamo la striscia di cartone ottenuta.
  3. Decoriamo la scatola incollando i tappi di plastica lungo il bordo.
  4. Dalla carta forno, ricaviamo un rettangolo un po’ più grande della finestra realizzata sul fondo della scatola e fissiamolo sul bordo interno con il nastro adesivo.
  5. Disegniamo le sagome dei personaggi che vogliamo utilizzare per raccontare la nostra storia su un foglio, coloriamole di nero e ritagliamole.
  6. Prendiamo gli stecchini, elimiamo le punte e fissiamoli sul retro delle sagome con il nastro adesivo.
  7. Ora spegniamo la luce, sistemiamo una torcia accesa dietro il kamishibaï, inseriamo i personaggi nella tasca e… inizia lo spettacolo!

Procedimento

Figura procedimento 1

Figura procedimento 1

Figura procedimento 2

Figura procedimento 2

Figura procedimento 3

Figura procedimento 4

Figura procedimento 4

Figura procedimento 4

Figura procedimento 5

Figura procedimento 5

Figura procedimento 6

Figura procedimento 6

Figura procedimento 6

Figura procedimento 7

Figura procedimento 7

Figura procedimento 7

Related Posts

0 Comments

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *