info@gruppoarchimedes.it

Gruppo di ricerca e sperimentazione didattica

Gruppo di ricerca e sperimentazione didattica

ARCHIMEDES CREA

__________________________________________________________

ARCHIMEDES CREA

___________________________

La rana portaoggetti

Non sapete dove mettere matite e pennarelli? Questa simpatica rana potrà aiutarvi!

Occorrente

  • piatti di carta piani e fondi
  • colori a tempera
  • carta vellutata
  • colori a tempera
  • gomma crepla
  • colla
  • forbici

Procedimento

Dipingiamo di verde un piatto di carta piano e lasciamo asciugare.

Nel frattempo tagliamo in due un piatto di carta fondo e coloriamo una metà di verde.

Tagliamo dalla carta vellutata il collo e la pancia della rana e dai cartoncini la testa, gli occhi e due belle guance rosa.

Incolliamo la metà colorata del piatto fondo sul piatto piano creando così una sorta di tasca.

Sul supporto ottenuto, fissiamo il collo, la pancia e la testa completa di occhi e guance.

Incolliamo quindi la testa della rana al suo corpo.

Ritagliamo le quattro zampe della rana utilizzando la gomma crepla…

… poi fissiamole sul retro del piatto piano, al posto giusto.

Appendiamo la nostra rana su una parete e mettiamo nella tasca matite, pennarelli e tutto ciò che ci serve per disegnare!

Related Posts

il kamishibaï con le ombre

il kamishibaï con le ombre

Per sviluppare tutte le capacità legate allo storytelling, costruiamo un kamishibaï speciale per giocare insieme ai bambini con luci e ombre, divertendoci a creare personaggi originali e a inventare sempre nuove storie.

Un telaio per giocare

Un telaio per giocare

Per sviluppare le capacità legate alla manualità e alla motricità fine e per allenare il pensiero logico-matematico.
Tutto questo con l’utilizzo di pochi e semplici materiali con cui costruire un telaio… divertiti anche tu a creare bellissime trame colorate!

0 Comments

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.